05 juillet - 02 août 2024

I suoi lavori non nascono dalle esigenze convenzionali della funzione, ma l’artista va alla scoperta di inedite possibilità di utilizzazione, pratica e fantastica dell’oggetto. Sono opere di estrema raffinatezza e di immediata qualità comunicativa, dove l’immagine è carica di una singolare vivacità inventiva.

Bonetto cerca di comunicare un messaggio essenziale, vuole farci pensare attraverso un’apparente continuità che esiste un nuovo modo di fare arte creato da nuove nozioni che sono al centro delle necessità del momento.

Retour à la liste